I centri visti italiani in Russia iniziano ad accettare le domande di visto turistico dal 1° marzo

I centri visti italiani in Russia iniziano ad accettare le domande di visto turistico dal 1° marzo

Si noti che il pacchetto di documenti necessari include un set standard per i visti turistici, che può essere trovato sul sito web del centro visti.

Coloro che desiderano volare in Italia dovranno fornire una serie di documenti standard, un certificato di vaccinazione, un certificato di convalescenza o un test negativo per il coronavirus.


République de Kalmoukie

Lascia un Commento